AfragolaToday

Lavoratori Ipercoop, il 25 ottobre tavolo con il governo sulla vertenza

L'assessore al lavoro della Campania, Severino Nappi, definisce l'incontro "un primo spiraglio in una complicata vicenda"

Il previsto tavolo sulla vertenza Ipercoop si terrà a Roma il prossimo 25 ottobre. E' stato l'assessore al Lavoro Severino Nappi, d'intesa con il presidente Stefano Caldoro, a sollecitare il Ministero dello Sviluppo economico affinché convocasse le parti.

"La convocazione da parte del Ministero - sottolinea l'assessore Nappi - rappresenta un primo spiraglio in questa complicata vicenda nella quale si è sinora assistito ad un assordante silenzio, innanzitutto da parte del sistema nazionale della cooperazione". "Il costante lavoro svolto in queste settimane ha consentito di far comprendere che questa vicenda può essere lo specchio dei rischi che sta correndo il sistema produttivo della nostra regione e della necessità di una particolare attenzione da parte del Governo per le vicende del lavoro della Campania".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ora andremo a Roma - conclude Nappi - con la disponibilità a compiere quanto necessario per salvaguardare posti di lavoro e livelli occupazionali, ma anche con la chiara determinazione di non svilire le competenze, la professionalità e soprattutto la dignità dei nostri lavoratori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento