AfragolaToday

Arrestati tre “topi d'appartamento”: restituita la refurtiva

Avevano appena derubato due case, a Quarto e Afragola. Due sono stati fermati mentre erano a bordo di un furgone che trasportava il bottino, l'altro era nella sua auto

Carabinieri

Arrestati tra Quarto e Afragola tre ladri d'appartamenti: due sono stati fermati dai carabinieri mentre erano in un furgone, impegnati a trasportare la refurtiva trafugata poco prima in un'abitazione; l'altro è stato bloccato alla guida della sua auto.

I tre erano autori di diversi furti avvenuti nel napoletano la scorsa notte. I primi due, di 45 e 55 anni, avevano appena rubato a casa di un impiegato di 37 anni. Accessori di abbigliamento di marca, una scheda prepagata per la visione di eventi sportivi e film, un orologio da polso e biancheria griffata per la casa, sono stati restituiti al legittimo proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo fermato, un 30enne, aveva rubato da un'abitazione tre televisori, due decoder per il digitale terrestre, due router wi-fi, una bicicletta e vari arnesi da lavoro. Mentre i primi due sono finiti nel carcere di Poggioreale, il terzo è detenuto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento