AfragolaToday

Lite condominiale col fucile, scatta la rissa: finiscono tutti in manette

In cinque sono stati arrestati dai carabinieri in via Gemito, ad Afragola. Ad allertare i militari una telefonata al 112. Il più anziano del gruppo, un 72nne, aveva con sé un fucile calibro 16

Fucile

Cinque persone sono state arrestate ad Afragola: avevano preso parte ad una rissa per motivi condominiali. A bloccarli i carabinieri, avvertiti da una telefonata al 112, che sono intervenuti su via Gemito.

In manette un 72enne già noto alle forze dell'ordine, una 73enne, un 41enne già noto alle forze dell'ordine, un 38enne ed un 31enne. I militari hanno peraltro scoperto che il primo deteneva illegalmente un fucile calibro 16, intestato al padre defunto. Gli arrestati sono tutti ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

Torna su
NapoliToday è in caricamento