AfragolaToday

Lite condominiale col fucile, scatta la rissa: finiscono tutti in manette

In cinque sono stati arrestati dai carabinieri in via Gemito, ad Afragola. Ad allertare i militari una telefonata al 112. Il più anziano del gruppo, un 72nne, aveva con sé un fucile calibro 16

Fucile

Cinque persone sono state arrestate ad Afragola: avevano preso parte ad una rissa per motivi condominiali. A bloccarli i carabinieri, avvertiti da una telefonata al 112, che sono intervenuti su via Gemito.

In manette un 72enne già noto alle forze dell'ordine, una 73enne, un 41enne già noto alle forze dell'ordine, un 38enne ed un 31enne. I militari hanno peraltro scoperto che il primo deteneva illegalmente un fucile calibro 16, intestato al padre defunto. Gli arrestati sono tutti ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Renzi in città: “Si riparte dalla disarmante bellezza di Napoli”

  • Cronaca

    Scomparsi in Messico, i giornali messicani: "La Procura è in contatto con l'Ambasciata"

  • Cronaca

    Politiche, Giorgia Meloni scarica Passariello: "Un traditore capita sempre. Provvedimenti pronti"

  • Cronaca

    A Napoli trecento stranieri diventano cittadini italiani: domani il 'benvenuto' in Comune

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 19 al 23 febbraio 2018

  • Caterina Balivo scatenata al concerto di Jovanotti: “Caro Lorenzo...”

  • Dolori cervicali, quali sono i rimedi: i consigli dell’esperto

  • Napoli-Lipsia, come vedere la partita

  • Tempesta di neve sul Vesuvio: auto e turisti bloccati | VIDEO

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

Torna su
NapoliToday è in caricamento